Come chiedere aiuto

Se sei in difficoltà economica e non sai come fare, puoi chiamare il numero 06.81159111, curato da La Rete che ascolta., una delle realtà partner del progetto. A rispondere ci saranno professionisti del counseling, in grado di raccogliere le tue preoccupazioni e necessità e verificare se è possibile attivare il supporto economico del Fondo Famiglia.

A seguito del colloquio telefonico, verificato che possano sussistere le condizioni per fare la richiesta, riceverai un codice che ti permetterà di compilare la scheda di richiesta di aiuto. Sarai poi contattato da nostri operatori per consentire il completamento della domanda di aiuto.

Le risorse saranno destinate seguendo alcuni criteri prioritari secondo i dati ISTAT: la presenza di figli minori, numero di figli, famiglie monogenitoriali, giovani.

Gli operatori approfondiranno le motivazioni e i dettagli della richiesta, che sarà esaminata da un’apposita Commissione di valutazione del Fondo (composta dal CdA della Fondazione Forum delle Associazioni Familiari).

Quest’ultima, qualora la richiesta rispondesse ai criteri, darà il via libera all’ammissione della famiglia al contributo

L’aiuto non si fermerà agli espetti economici, ma inserirà i destinatari dello stesso, in modo del tutto anonimo, all’interno di una rete di servizi di supporto.